Concluso il IV Corso Torrentismo USP CAI PN

Con il CAI per un “Torrentismo” sicuro.

Si concluso domenica il “IV Corso di Torrentismo” organizzato dalla Scuola di Speleologia CAI Pordenone in collaborazione con l’Unione Speleologica CAI e la Scuola Nazionale di Speleologia CAI.

Il Corso, che si è svolto, in due fine settimana, il primo a Claut ed il secondo in Val Resia, ha permesso, come ha ricordato il Direttore della Scuola di Speleologia CAI PN, Giorgio Fornasier, ai partecipanti di apprendere le nozioni tecnico-pratiche indispensabili per accostarsi con la dovuta preparazione a questa entusiasmante e sempre più in espansione anche nel territorio pordenonese, ma severa disciplina del vivere la montagna.

Abisso Carlo Debeljak

Domenica si è staccato un grosso masso sull’ingresso dell’Abisso Carlo Debeljak. Il CAT ha già iniziato i lavori di bonifica. Si sconsiglia la visita della grotta. Per info contattate in privato Moreno Tommasini.

__________
Notizia ripresa da Facebook

Batnight, signori! E visita guidata all’elefante… e pure presentazione libro.

Giu
28
18:00

Signore e signori,
al Museo non solo piace organizzare iniziative in estate, ma gli piace anche complicarsi la vita, organizzandole tutte la stessa settimana (due pure la stessa sera!).

Partiamo dall’iniziativa n. 1, quella più vicina.

Vi ricordo che domani 25 giugno, alle 18.30, si presenta il volume Dentro le Alpi Carniche, che sarà distribuito gratuitamente agli interessati (dovrete solo compilare la richiesta). Per evitare problemi: abbiamo poche copie in sede. Ve ne daremo solo una a testa. Ma tranquilli, potete chiederla anche nei giorni successivi. Per info: 0432 1273211. (vedi dettagli qui)

Iniziativa n. 2)
Venerdì 28 giugno ben due iniziative:
Alle ore 18.00, in Galleria Tina Modotti, visita guidata alla mostra La storia dell’elefante che arrivò fino a Udine. Il nostro direttore, Giuseppe MUSCIO, si trasformerà per una sera in una guida provetta e vi farà conoscere aneddoti e vicende dell’elefante protagonista dell’esposizione. Tutto gratuito, ma prenotazione obbligatoria limitata a 20 persone.
Leggi tutto…

Il 1925 e la scoperta della Grotta di Villanova: un viaggio nel tempo con Diversamente Speleo

Domenica 26 maggio alla grotta turistica di Villanova si è svolta la quarta edizione di Diversamente Speleo Friuli Venezia Giulia; un evento che coinvolge un gruppo sempre più numeroso di speleologi, operatori esterni e ospiti provenienti dal territorio udinese.

Quest’anno i ragazzi disabili con i loro accompagnatori hanno vissuto un vero e proprio salto indietro nel tempo, fino al maggio 1925, pochi giorni dopo la scoperta della Grotta Nuova.

La signora Nilde, la vera nipote del primo scopritore della Grotta Nuova, ha raccontato aneddoti dei tempi in cui, da bambina, faceva già la guida in grotta e seguiva il nonno. Leggi tutto…

“Volando sull’acqua”

La “Festa sul Nonsel” di quest’anno è stata per i Componenti l’Unione Speleologica Pordenonese CAI … intensa.

Dopo le istallazioni pro “Valore dell’Acqua” delle scorse edizioni, gli speleologi del CAI Pordenonese hanno realizzato un’inedito “volando sull’acqua”, una teleferica attraverso il fiume che ha registrato oltre 100 passaggi tra adulti e non.

Un’iniziativa diversa, emozionante, sempre finalizzata alla divulgazione e al rispetto per quell’elemento vitale che è l’acqua.

Cordiali speleosaluti, grazie e …BuoneSpeleoFerie!
USP CAI PN

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: