Speleotroviamoci 2012 – Ci siamo ritrovati…tra amici!

Primo sabato senza pioggia da non ricordo quanto, i presupposti sono già buoni! Mi armo con  alcune bottiglie, trascino in macchina Alberto, che per una volta dismette i panni di “Orso delle Caverne” e partiamo alla volta di Taipana, dove ci attende “Speleotroviamoci”, incontro informale tra speleo (ininfluente la provenienza, l’età o l’anzianità di servizio).

Il Rifugio Speleologico ci accoglie spumeggiante di attività, “caldo” di pentole, pentolini, pentoloni, speleo e cani di speleo, sorrisi e abbracci di amici che vedo spesso o raramente e di volti nuovi. La squadra logistica cucina, affetta, stappa, distribuisce e ti senti a casa, immediatamente. Il clima piuttosto freddino di Taipana non riesce a scalfire minimamente l’atmosfera che si respira qui, stasera. E’ come una ventata d’aria pulita, nuova eppure familiare. Ognuno poteva portare qualcosa, un contributo enogastronomico, una proiezione, un filmato, un resoconto della sua attività o anche solo se stesso. Sullo schermo scorrono immagini di vita speleo vissuta, spedizioni, studi ed esperienze. Ridiamo, applaudiamo, ci scambiamo opinioni. Ci sono speleo di vari gruppi ma credo che nessuno ci faccia caso, sembra di essere un solo, unico gruppo. Di amici! Non ci sono formalismi, patemi d’animo (chissà se la presentazione riesce, se il video piace, se la foto è diritta o capovolta), ansie, conflitti. Non ci si guarda per traverso. Qui, signore e signori, c’è speleologia.
Leggi tutto…

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: