Presentazione CD

Il giorno 19 dicembre alle ore 18.00 nella “Sala Conferenze” della Biblioteca Comunale di via Ceriani 10 – Monfalcone (GO) il Gruppo Speleologico Monfalconese A. d. Fante presenterà il CD

IL CARSO MONFALCONESE E LE SUE GROTTE”Presentazione CD

Descrizione del CD

Il CD è interattivo (l’utente può scegliere, attraverso i vari menù, le parti che gli interessano ) e multimediale (è composto da immagini, testi e sottofondo musicale), è adatto alla visione con computers Windows e MacIntosh ed è autorizzato alla diffusione dalla S.I.A.E .

IL CD è suddiviso in tre parti:

  1. Sintetica descrizione geologica, morfologica, speleologica della Regione Friuli Venezia Giulia.

  2. Sintetica descrizione geologica, morfologica speleologica delle zone carsiche della provincia di Gorizia.

  3. Approfondita descrizione geologica, morfologica e speleologica del territorio del Comune di Monfalcone, include molte pagine dedicate alla descrizione e localizzazione di tutte le grotte naturali qui esistenti, corredate di foto e rilievo.

Questo CD è stato ideato per scuole, organi di sorveglianza e tutela del territorio, associazioni varie e singole persone interessate a tali argomenti.

Programma Speleoduemilaundici

Ecco qui il programma per la manifestazione “Speleoduemilaundici” del 17. dicembre 2011.

Programma Speleoduemilaundici
Programma Speleoduemilaundici aggiornato

Presentazione del libro “La galleria delle 8 cannoniere sul M. Sabotino”

Dic ’11
16
18:30

Sarà presentato venerdì 16 dicembre alle ore 18.30 pressola Sala Conferenze della Fondazione Cassa di Risparmio a Gorizia in via Carducci 2, il libro dedicato alla famosa “Galleria delle 8 cannoniere” che si trova sul Monte Sabotino. Il libro edito dal Centro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer” e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia è stato scritto da due soci del gruppo, Maurizio Tavagnutti e Marco Meneghini che, partendo ad analizzare tutti i tragici eventi della 1° Guerra Mondiale legati a questo monte, finiscono nel descrivere nei dettagli le caratteristiche di questa grande galleria. La stesura di questo libro corona così anni di ricerche che, il “Seppenhofer” sta conducendo sul versante italiano del Sabotino e recentemente anche su quello sloveno, ricerche finalizzate al rilevamento topografico di tutte le gallerie cannoniere e trinceramenti sotterranei che gli eserciti belligeranti avevano scavato nei lontani anni 1915-18. Un lavoro molto complesso e lungo che ha portato a topografare ben 92 gallerie di cui circa 40 in territorio italiano. Attualmente le più complesse ed articolate si trovano in territorio sloveno e appunto la “Galleria delle 8 cannoniere” è la più conosciuta tanto da essere la meta di continue escursioni da parte di comitive provenienti sia dall’Italia sia dalla Slovenia, complice anche la vicinanza del bel rifugio situato nei pressi dell’imbocco della galleria. Gli escursionisti infatti possono godere di un punto di appoggio e ristoro molto comodo ed inoltre possono visitare anche l’annesso museo della guerra dove, tra l’altro, fa bella mostra di se una gigantografia, del rilievo topografico di questa galleria, donata al gestore del rifugio dal “Seppenhofer”. I libro potrà dunque essere un’utile guida per l’escursionista ma anche per lo studioso che vorrà approfondire le proprie conoscenze in materia.

Nuovo Abisso sulle Alpi Carniche

Dalle pagine del sito del Gruppo Alpinistico Friulano “Il Claut”, si può leggere un’interessante cronaca riguardante l’esplorazione  da parte della sezione speleo dello stesso gruppo di un nuovo abisso sulle alpi carniche, situato nella zona di Forni Avoltri. Si rimanda al sito del gruppo per maggiori informazioni.

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: