Atti del Convegno Speleo2018

A margine del Convegno Speleo2018, il Consiglio Direttivo della FSRFVG e il Comitato Organizzatore, hanno deciso, come preannunciato alla fine del convegno stesso, di pubblicare gli Atti di quanto presentato durante le due giornate di lavori del 14 e 15 aprile 2018.

Gli Atti verranno stampati in formato cartaceo, in modo da lasciare in un unico volume una testimonianza delle attività speleologiche in Friuli Venezia Giulia durante questi ultimi anni; in un secondo momento ne verrà pubblicata anche una versione digitale.

Coloro che hanno presentato lavori al Convegno hanno già ricevuto diverse mail contenenti le indicazioni e il formato da utilizzare per inviare il loro lavoro da pubblicare. Ovviamente gli autori saranno responsabili della forma e del contenuto dei loro articoli che dovranno avere al massimo una lunghezza di 6 pagine (formato A4), figure, rilievi e fotografie comprese. Gli articoli impaginati dovranno essere inviati, in formato word, all’indirizzo speleo2018@fsrfvg.it entro il 15 gennaio 2019. Per i lavori che non giungeranno entro la data del 15 gennaio 2019, verrà pubblicato solo l’abstract presentato al convegno con la dicitura “Il lavoro non è pervenuto per la pubblicazione sugli Atti”.

Cordiali saluti e buon lavoro
Il CD della FSRFVG e il CO di Speleo2018

Auguri di buone festività

NUVOLE: la FSRFVG a Casola 2018!

All’incontro internazionale di speleologia Nuvole, dall’1 al 4 novembre, alla Scuola elementare di Casola Valsenio (RA), la Federazione Speleologica Regionale del FVG presenta la mostra Speleo 2018 studi e immagini di una storia infinita.

La mostra, che ha avuto tanto successo di pubblico e di critica ad aprile a Trieste, verrà riproposta per illustrare alla speleologia nazionale i 130 anni di attività speleologica in Friuli Venezia Giulia.

L’Assessore regionale Scoccimarro in grotta

Trieste, 11 settembre – L’assessore regionale all’Ambiente ed energia, Fabio Scoccimarro, ha voluto valutare di persona lo stato di salute delle grotte carsiche ed ha effettuato dei sopralluoghi all’abisso di Trebiciano, alla Grotta nera di Basovizza e in una delle numerose caverne inquinate dell’area triestina. In merito Scoccimarro ha spiegato che “visitando le grotte regionali ci si rende conto dell’importanza del lavoro svolto dai gruppi speleologici attivi in Friuli Venezia Giulia, ed in particolare dalla Federazione speleologica regionale, sia per l’attività di ricerca, sia per quella sportiva”.

Per leggere tutto l’articolo e vedere le foto e il video, clicca qui

Convocazione di Assemblea della FSRFVG

Set ’18
29
15:00

Spett.li
Gruppi Speleologici
del Friuli Venezia Giulia
All’indirizzo di posta elettronica

 
Oggetto: convocazione Assemblea dei soci.

Su indicazione del Consiglio Direttivo, con la presente convoco l’Assemblea Generale dei soci della Federazione Speleologica Regionale del Friuli Venezia Giulia (FSRFVG).

L’Assemblea si terrà il giorno sabato 29 settembre 2018 alle ore 14.30 in prima convocazione e alle ore 15.00 in seconda convocazione, presso la sede legale della Federazione Speleologica Regionale del Friuli Venezia Giulia, in via Valentinis 134, a Monfalcone (GO) per gentile concessione del Gruppo Speleologico Amici del Fante.
Leggi tutto…

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: