Varie

Spluga della Preta: richiesta di collaborazione

Riceviamo da Giuseppe Troncon una richiesta di collaborazione da parte degli speleologi del Friuli Venezia Giulia, per proseguire le esplorazioni nella storica Spluga della Preta.

Alcuni speleo di Brescia e di Malo hanno superato il Fondo Nuovo della Spluga ma chiedono un aiuto per il proseguo delle esplorazioni in modo da alternarsi nel lavoro. La grotta prosegue, tira molta aria ma c’è un meandro è da allargare. La cosa strana è che l’aria circola sempre nella stessa direzione in tutte le stagioni.
Recenti esplorazioni hanno permesso di arrivare sotto il Ramo del Vecchio Trippa: anche in questa parte della Spluga tira aria. Di fatto dalla pianta della grotta si vede che il Vecchio Trippa e il Fondo Nuovo tendono a congiungersi come del resto tutti i rami scoperti recentemente.
Nel Canyon Verde è stato istallato un campo base da 4 posti con dei materassini, mancano i sacchi a pelo. La grotta è interamente armata.

Per contatti e informazioni potete chiamare Giuseppe Troncon (347 5541744), Matteo Rivadossi (348 2214569) o Stefano Panizzon (347 7729411).

Non solo vette a Fontanon del Timau

Speleo Escursione a Fontanon del Timau
I soci della Sezione CAI di Pordenone alla scoperta dell’acqua celata.

L’annuale escursione speleologica organizzata dall’Unione Speleologica Pordenonese CAI ha avuto quest’anno come meta una delle più importanti sorgenti carsiche della nostra regione il “Fontanon del Timau” dove i partecipanti, guidati dagli Accompagnatori Franco Cester e Giorgio Fornasier, hanno avuto l’occasione di conoscere, anche grazie agli esperti del Gruppo Speleologico Carnico, le particolarità di un percorso idrico carsico.

La visita al Centro Visite del “Geo-Parco della Carnia” ha concluso l’interessante esperienza.
Leggi tutto…

Speleo2018 – Il Convegno

Sabato 14 e domenica 15 aprile si è svolto il Convegno della Speleologia regionale, organizzato nell’ambito di Speleo2018. Studi e immagini di una storia infinita. L’incontro ha avuto luogo al Magazzino delle Idee a Trieste. Si è trattato di un momento di condivisione di idee e di progetti per il futuro che ha visto coinvolta, a vari ruoli e titoli, praticamente tutta la speleologia regionale.

Si è trattato quindi un importante appuntamento aggregante attraverso il quale, grazie alle relazioni presentate, sono state illustrate le potenzialità, la forza e l’importanza della Speleologia regionale.

Numerosi sono stati gli apprezzamenti ricevuti da più parti segno di un interesse per il lavoro sotterraneo che viene svolto.

Nel primo pomeriggio di sabato si è svolta la sessione dedicata ai catasti che ha visto la partecipazione dei curatori dei catasti dell’Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto. 27 i lavori presentati dagli speleologi regionali che hanno raccontato le diverse discipline nelle quali si coniuga la Speleologia: relazioni interessanti e innovative che hanno messo in luce aspetti spesso inediti e originali.

Libro degli abstract

Calendario uscite speleo FVG

Anche se con ampio ritardo siamo riusciti ad inglobare il Calendario uscite speleo FVG al sito della Federazione: lo trovate o nel widget a destra, sotto il calendario eventi su tutte le pagine, oppure, se volete un calendario più grande, a tutta pagina, ed un elenco a lista, nella pagina apposita che potete raggiungere cliccando l’apposito link che si trova nel menu in alto della pagina.

Ecco la presentazione del Calendario apparso sulla Scintilena e scritta da Antonella Miani:

Nonostante in Friuli Venezia Giulia ci siano 7921 cavità (censite – come risulta dal Catasto regionale delle Grotte del FVG) può succedere che ci si ritrovi nella stessa grotta in più gruppi e questo può costituire un problema, soprattutto in occasione di corsi di primo livello, quando ci si muove anche in 20 / 30 persone. Proprio per ovviare a questo possibile inconveniente, abbiamo pensato di dotarci di uno strumento per coordinare le uscite in grotta. E’ stata creata una Pagina Facebook chiamata “Gruppi Grotte ed uscite speleo in Friuli Venezia Giulia” dove gli iscritti possono comunicare agli altri speleo quale sarà la meta delle loro prossime uscite. In base a queste comunicazioni viene costantemente aggiornato un calendario, il cui link è visibile come post sempre in primo piano: Calendario uscite in grotta in FVG. Leggi tutto…

ALPI GIULIE CINEMA – martedì 6 febbraio inizia a Trieste la XXVIII rassegna internazionale di cinema di montagna

Inizia martedì 6 febbraio 2018 al Teatro Miela di Trieste la XXVIII edizione della Rassegna Internazionale di Cinema di Montagna ALPI GIULIE CINEMA organizzata da Monte Analogo, in collaborazione con ARCI Servizio Civile.

La prima giornata di tema montano affronta tematiche quanto mai attuali come, nel pomeriggio, le nuove e poco immaginabili frontiere dello sci. La sera il lavoro sulla montagna, oggi ma sopratutto ieri, che è fonte di ispirazione per alpinisti alla ricerca di antiche tracce, vecchie storie e nuove emozioni. Argomento che il pubblico in sala potrà discutere con il regista de “La Cengia de l’Adriano” Vittorino Mason che presenzierà alla proiezione. In apertura di serata un breve ma significativo video che coniuga alpinismo e arte nella storia e negli acquerelli di Riccarda De Eccher.

Si inizierà alle ore 18.00 con la proiezione di: Leggi tutto…

Pagina 1 di 4412345...Ultima »
QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: