Corso sull’applicativo di gestione del Catasto Regionale delle Grotte

Sabato 20 maggio 2017, nella Sala Pasolini della sede di Udine della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, in via Sabbadini 31, si è svolto il corso sull’applicativo di gestione del Catasto Regionale delle Grotte.

L’incontro è stato organizzato dalla Regione FVG, Servizio paesaggio e biodiversità, e ha visto la partecipazione di più di 60 speleologi appartenenti a 22 gruppi regionali. Il corso è stato tenuto da Antonio Zambon, tecnico della Spin srl, che da anni si occupa dello sviluppo e aggiornamento del software del Catasto per conto della Federazione Speleologica Regionale del Friuli Venezia Giulia. La mattinata è iniziata con un po’ di ritardo a causa di alcuni inconvenienti tecnici dovuti al numero dei partecipanti che andava oltre la capienza della sala messa a disposizione. Leggi tutto…

Corso sull’applicativo di gestione del Catasto Regionale delle Grotte

Mag
20
09:00

Spettabili Federazioni e Gruppi speleologici,

in relazione alla lettera del 7 marzo 2017, con la quale l’Assessore Santoro ha anticipato la prossima organizzazione di un corso formativo sull’utilizzo pratico dell’applicativo di gestione del Catasto Regionale delle Grotte, si è riscontrato che gran parte delle manifestazioni di interesse alla partecipazione pervenute riportava la richiesta di programmare l’incontro nel fine settimana.

Con l’intento di consentire la massima partecipazione possibile, si è ritenuto opportuno di accogliere la richiesta fissando, quindi, la data di sabato 20 maggio dalle ore 9.00, per una durata di circa 3 ore.

Si ricorda che il corso si terrà nella Sala Pasolini della sede della Regione di Udine in via Sabbadini n. 31.

Per ogni comunicazione si prega di contattare Paolo Bonetti e-mail paolo.bonetti@regione.fvg.it, tel. 0403774146.
Distinti saluti

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO
arch. Chiara Bertolini

Storia di una grotta ritrovata

Leggiamo dal sito di Grotta Continua questo interessante articolo scritto da Claudio De Filippo.

Si tratta della ricerca e della verifica di una cavità della quale si erano perse le tracce in un posto alquanto anomalo: il Santuario di Monte Grisa a Trieste.

Lo segnaliamo perché rappresenta un esempio di come si dovrebbe operare per risolvere i problemi e sciogliere alcuni dubbi del Catasto delle Grotte del FVG.

Claudio ha operato una accurata ricerca sul campo e bibliografica nonché una approfondita verifica nella cavità fornendo dati storici al sito del Catasto.

Complimenti a Pippo!

Riposizionata la targa in memoria di Bernardo Chiappa

Ieri 19 marzo 2017, nel corso del consueto incontro di primavera dei soci del Circolo Speleologico e Idrologico Friulano, è stata riposizionata la targa di dedica a Bernardo Chiappa all’ingresso della Grotta Tirfor a Villanova delle Grotte (Valli del Torre, Friuli).

La sostituzione della targa è stata necessaria a causa del suo grave danneggiamento da parte di ignoti alla fine dello scorso anno. Qualche riga in più sulla giornata nell’articolo: Perseverare.

Mayo (Giuseppe-Adriano Moro)
www.bepoglace.eu/speleo
speleomayo.wordpress.com

Comunicazione su nuovo libro sulle grotte di Basovizza

Spett.le
Catasto regionale delle grotte del Friuli Venezia Giulia

Spett.li
Associazioni speleologiche della Provincia di Trieste

Trieste, 23 gennaio 2017

Rendiamo noto che il Gruppo Grotte del Club Alpinistico Triestino ha iniziato la revisione catastale delle grotte che si trovano nel comprensorio territoriale di Basovizza (Comune di Trieste) in preparazione del nuovo libro, sulle grotte naturali della Provincia di Trieste, che segue quello delle cavità del Comune di San Dorligo della Valle/Dolina.
Leggi tutto…

Pagina 1 di 1012345...Ultima »
QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: