Concluso il Corso di Torrentismo del CAI

I nuovi Torrentisti CAIL’avventura in forra con la sicurezza del CAI

Concluso il 3º Corso di introduzione al Torrentismo realizzato dalla UNIONE SPELEOLOGICA PORDENONESE CAI in collaborazione con il Gruppo Grotte XXX Ottobre CAI Trieste sotto l’egida della Scuola Nazionale di Speleologia CAI.

Il Corso, diretto dalla Istruttrice Nazionale di Torrentisìmo Romy Siegl, ha visto la partecipazione di 6 allievi e si svolto nei dintorni di Chiusaforte in due fine settimana nei quali si sono alternate lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche in forra.

Gradita la collaborazione del Parco delle Alpi Giulie nella cui struttura di Resia i corsisti e gli istruttori hanno alloggiato.

Concluso il CORSO CAI di ARRAMPICATA per SPELEOLOGI

Partecipanti al Corso Nazionale CAI di Arranpicata per speleologi

Partecipant ial Corso Nazionale CAI di Arranpicata per speleologi

  • 21 allievi provenienti da diverse Regioni italiane,
  • 2 Istruttori Nazionali di Speleologia CAI
  • 9 Istruttori d’Alpinismo della Scuola Val Montanaia del CAI Pordenone

Il tutto per il CORSO NAZIONALE DI ARRAMPICATA PER SPELEOLOGI organizzato dall’Unione Speleologica Pordenonese CAI in collaborazione con la Scuola Nazionale di Speleologia CAI svoltosi in Valcellina nei giorni scorsi.

Bello il connubio che si è creato fra alpinisti e speleologi, con scambio di esperienze e cognizioni tecniche sui materiali e le tecniche utilizzate.

Corso Resistenza dei materiali e miti da sfatare

Giu
16
08:30

La Commisione Nazionale Scuole si Speleologia della Società Speleologica Italiana
ed il Comitato Esecutivo Regionale Friuli Venezia Giulia

organizzano un
Corso di 2º livello
su Resistenza dei materiali e miti da sfatare
Sabato 16 giugno 2018, presso la Torre di Padova
8:30 – 16:30 (più tempistiche per lo spostamento)

Concluso il “Corso di Introduzione alla Speleologia” CAI USP

L’Unione Speleologica pordenonese CAI festeggia i nuovi speleologi.

Se gli obiettivi del “XXXVIII° Corso di Introduzione alla Speleologia“, organizzato dal Gruppo del CAI Pordenonese erano quelli di far conoscere l’affascinante mondo sotterraneo nei suoi molteplici aspetti e fornire ai partecipanti le prime nozioni didattiche di base e un’attenta preparazione alla progressione ipogea in sicurezza, vedendo l’entusiasmo espresso dai neo esploratori del buio e la soddisfazione degli Istruttori della Scuola di Speleologia CAI Pordenone, possono considerarsi traguardi felicemente raggiunti.

Reg. FVG: Convocazione corso “Rilievo digitale ipogeo”

Buongiorno a tutti,

con la presente siamo lieti di comunicarVi che il Servizio Geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e l’Università degli Studi di Trieste (in quanto partner per le attività scientifiche e formative nell’ambito del progetto sulle aree carsiche ed idrogeologia carsica) hanno organizzato un corso denominato “Rilievo digitale ipogeo”.

Obiettivi: Il corso vuole approfondire l’utilizzo dello strumento DistoX per l’acquisizione dei dati in grotta, la sua interazione e l’utilizzo della app per Android denominata Topodroid, nonché la restituzione dei dati mediante il software cSurvey ed alcuni cenni sugli altri software di restituzione.

Docenti: Il corso sarà tenuto dal docente Marco Corvi (speleologo esperto in rilievo ipogeo e sviluppatore dell’app Topodroid) e da Federico Cendron (speleologo esperto in rilievo e sviluppatore del programma di restituzione denominato cSurvey). Per la parte pratica relativa all’acquisizione dati in grotta, i docenti saranno coadiuvati dagli speleologi: Gianni Cergol, Alessandro Mosetti e Sebastiano Taucer (esperti di rilievo mediante DistoX, Topodroid). Leggi tutto…

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: