I minerali di grotta nel Friuli Venezia Giulia

Carissimi amici,

con la speranza di farvi cosa gradita, in allegato vi invio il PDF di un mio studio sui minerali di grotta della nostra Regione, recentemente pubblicato su “Gortania” – Atti del Museo Friulano di Storia Naturale, Udine.

Un caro saluto

Graziano Cancian

Riassunto breve – Nell’articolo vengono riportate le caratteristiche di 43 minerali di grotta finora identificati nel Friuli Venezia Giulia. Sono compresi in queste classi: ossidi e idrossidi, carbonati, solfati, fosfati, silicati. Le principali scoperte sono state effettuate a partire dal 1984, grazie soprattutto all’uso della diffrattometria a raggi X. Alcuni ritrovamenti sono stati i primi in Italia. Queste ricerche hanno dimostrato che nelle grotte sono presenti più fasi mineralogiche di quanto si ritenesse in passato. Il ritrovamento di questi minerali, pertanto, porta un utile contributo alla conoscenza del carsismo sotterraneo, poiché sono il prodotto di reazioni chimiche qui avvenute, inoltre, spesso sono stabili solo in determinate condizioni ambientali.

Minerali-grotta-FVG-Gortania-37-p.33-63.pdf

Una risposta a “I minerali di grotta nel Friuli Venezia Giulia”

  1. Giuliano Spangher

    Ho appena scaricato il tuo lavoro e ho letto alcune pagine. Con calma lo leggerò/studierò tutto… non è una lettura da fare sul divano e per me richiede un sostanzioso ripasso di chimica; non mi ero mai interessato, se non marginalmente, dell’argomento. Il mio interesse primario è sempre stata la stratigrafia e la micropaleontologia. Desidero farti i miei complimenti per la pregevole e completa opera che hai realizzato. La nostra biblioteca si arricchisce dele tuo lavoro e te ne siamo grati anche per aver voluto renderla pubblica in rete. Grazie.
    dott. Giuliano Spangher presidente dell’Asssociazione Naturalisti “Alvise Comel” e direttore delì omonimo Museo di Scienze naturali che ti invito a visitare.

Rispondi

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: