Benvenuti

Benvenuti nel sito della Federazione Speleologica Regionale del Friuli Venezia Giulia.

Questo sito è l’organo ufficiale di divulgazione della F.S.R. FVG e permetterà a chiunque (anche a soci di sodalizi non facenti parte della F.S.R), previa registrazione, di inserire all’interno di questo spazio articoli, segnalazioni ecc. riguardanti la speleologia in Friuli Venezia Giulia. Ogni autore si assume la responsabilità degli articoli pubblicati, nel caso di segnalazioni è suo compito verificarne la veridicità prima di pubblicare l’articolo o il commento inserito, in ogni caso sarà considerato responsabile il titolare dell’indirizzo di posta elettronica mittente dell’articolo. La redazione si occuperà di verificare la conformità dell’articolo e condurrà delle verifiche ove necessario rimuovendo eventuali articoli lesivi verso persone o enti.

Dalle Alpi Carniche al Carso: alla scoperta del nostro territorio

Feb
21
20:30

Dalle Alpi Carniche al Carso: alla scoperta del nostro territorio attraverso esplorazioni, pulizie ambientali e studi
21 febbraio alle 20:30 all’Auditorium Comunale, Via Cau de Mezo, Ronchi dei Legionari (GO)

La Società di Studi Carsici A.F. Lindner grazie al Comune e alla Consulta di Ronchi dei Legionari organizza una serata dedicata alla speleologia e non solo.

Le presentazioni della serata:

  • Dentro la montagna: esplorazione della grotta del Ninja (di Erica Mesar)
  • 15 mq sottoterra: pulizia di una grotta (di Antonella Miani)
  • Sass de San Belin: un dissesto prevedibile? (di Roberto Ferrari)

Alla fine verrà offerto un piccolo rinfresco.

Piena all’Abisso di Trebiciano

Il 3 Febbraio 2019 si è verificata una piena eccezionale sul Carso. Il Gruppo Triestino Speleologi ha documentato con foto e filmati l’acqua del fiume sotterraneo Reka Timavo in rapido aumento, che nella giornata di domenica ha raggiunto il livello massimo di piena di 92 metri; solo 20 metri più in basso della piena record del 1915. Riprese di Stefano Venier.

Ecco il video:

Carlo Rossetti

E’ venuto a mancare Carlo Rossetti, uno dei migliori speleosub triestini, già medaglia d’argento al valore civile.

Il funerale avrà luogo in via Costalunga alle ore 11.20 di Lunedì 11 febbraio.

Franco Gherlizza

Riapre al pubblico la Grotta del Mitreo / Mitrejeva jama

L’area archeologica sarà aperta ogni sabato mattina dalle 10 alle 12 e su prenotazione

Riapre al pubblico, a partire da sabato 9 febbraio, l’area archeologica della Grotta del Mitreo (n. 1255 – Grotta del Dio Mithra / Mitrejeva jama) a Duino Aurisina / Devin Nabrežina, grotta carsica frequentata già dal Neolitico e adattata in età romana (dal II al V secolo d.C.) a luogo di culto del Mitraismo. Sono state, infatti, affidate al Gruppo Speleologico Flondar le attività di fruizione e valorizzazione del sito e, dunque, anche la sua riapertura, che sarà garantita ogni sabato mattina feriale, con orario 10-12.

Sono previste inoltre visite su richiesta – per singoli visitatori, gruppi e scolaresche – da richiedere almeno con 7 giorni di anticipo ai recapiti del Gruppo (email: flondar@libero.it; tel. +39 339 6908950). Si consiglia per ogni visita l’uso di calzature sportive adeguate e di una bottiglietta d’acqua nelle giornate più calde.
Leggi tutto…

Ingresso della Grotta del Maestro impraticabile

Già segnalato qui, ma meglio ripetere:

Nella giornata di ieri, l’ingresso della Grotta del Maestro (n. 4168/5300VG) è diventato impraticabile, causa crollo della dolinetta in cui si apriva.

Attualmente la visita alla cavità è, quindi, impossibile (e comunque pericolosa!).

Vi invito a far girare la voce…

Marco Linus Di Gaetano

___________
Notizia ripresa da FaceBook

QR Code Business Card
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: