Benvenuti

Benvenuti nel sito della Federazione Speleologica Regionale del Friuli Venezia Giulia.

Questo sito è l’organo ufficiale di divulgazione della F.S.R. FVG e permetterà a chiunque (anche a soci di sodalizi non facenti parte della F.S.R), previa registrazione, di inserire all’interno di questo spazio articoli, segnalazioni ecc. riguardanti la speleologia in Friuli Venezia Giulia. Ogni autore si assume la responsabilità degli articoli pubblicati, nel caso di segnalazioni è suo compito verificarne la veridicità prima di pubblicare l’articolo o il commento inserito, in ogni caso sarà considerato responsabile il titolare dell’indirizzo di posta elettronica mittente dell’articolo. La redazione si occuperà di verificare la conformità dell’articolo e condurrà delle verifiche ove necessario rimuovendo eventuali articoli lesivi verso persone o enti.

Geositi: disegno di legge che amplia il Catasto Regionale

fvg-notizie Link diretto al DDL approvato dalla Giunta

Ora è il Consiglio Regionale che deve approvare affinché il DDL diventi legge. L’iter inzierà in settembre.

Geositi: varato il disegno di legge che amplia il Catasto Regionale

fvg-notizieRiportiamo qui la notizia apparsa ieri sul sito della Regione FVG nelle Notizie dalla Giunta:

Gorizia, 17 giugno – La Giunta regionale su proposta congiunta degli assessori alle Infrastrutture e Territorio, Mariagrazia Santoro, e all’Ambiente, Sara Vito, ha approvato il disegno di legge per la tutela e la valorizzazione della geodiversità, del patrimonio geologico e speleologico e delle aree carsiche.

Si tratta, è stato sottolineato, di un provvedimento necessario ad attuare una riforma normativa strutturale del settore a 50 anni dalla prima legge regionale in materia.
Leggi tutto…

Importante ritrovamento scientifico sul massiccio del Canin

010_121127_PREVALA_12340-800x444All’interno del Parco Naturale delle Prealpi Giulie in una cavità carsica del Canin interessata da depositi di ghiaccio sotterraneo permanente, sono stati recentemente rinvenuti dei cristalli grossolani (alcuni millimetri di dimensione) di calcite molto particolare che prende il nome di calcite criogenica. Si tratta del primo ritrovamento di questo tipo in Italia e sulle Alpi meridionali in genere, ed in assoluto il quinto a livello alpino.

Fino ad ora calcite criogenica grossolana era stata rinvenuta solamente in due grotte delle Alpi Svizzere ed in due cavità delle Alpi Austriache.
Leggi tutto…

Disponibile online il nº 5-2016 di Sopra e sotto il Carso

Sopra e sotto il Carso 2013-04Segnaliamo che è disponibili online il numero di maggio 2016 di Sopra e sotto il Carso – Notiziario del Centro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer” – Gorizia.

Buona lettura!

 
 
 
Link diretto al numero 5-2016 di Sopra e sotto il Carso

Intervento SAF per recupero cane caduto in grotta presso Prosecco (TS)

prosecco_recupero_caneNel pomeriggio del 30 maggio, i Vigili del Fuoco del Comando unitamente ai colleghi del distaccamento di Opicina, sono stati impegnati nei pressi di una cavità carsica – vicino la stazione ferroviaria di Prosecco – per recuperare un cane. Gli operatori del nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) si sono calati all’interno di uno stretto anfratto ad una profondità di circa venti metri dove è stato rinvenuto, in buone condizione, l’animale. Il cane è stato recuperato grazie ad una speciale imbragatura e ricondotto in superficie dove erano ad attenderlo i legittimi proprietari che da quindici giorni lo stavano cercando.

__________
Notizia ripresa dal sito dei Vigili del Fuoco e dal Primorski Dnevnik

Pagina 1 di 13112345...Ultima »
QR Code Business Card